Come aprire un conto PayPal Business

Prima di tutto è necessario andare sul sito di PayPal facendo click qui.

Si aprirà una pagina simile a questa riportata qui sotto.

Poi devi fare click sul pulsante Registrati che trovi in alto a destra.

 

Una volta premuto il pulsante Registrati, si apre la pagina qui sotto.

Seleziona il Conto Business e clicca Continua.

Dopo aver fatto la scelta clicca su Continua arriverai alla pagina successiva:

Inserisci il tuo indirizzo email e clicca Continua.

Inserisci l’indirizzo email e la password per il tuo conto PayPal e immetti i tuoi dati personali. Assicurati di confermare di aver letto e accettato le Condizioni d’uso e l’Informativa sulla Privacy e clicca Accetta e Continua.

Scegli il tipo di società.

Continua inserendo i dati richiesti e dopo clicca Continua.

Inserisci i dati personali e clicca Continua.

Inserisci i dettagli dei titolari effettivi, includendo chiunque abbia più del 25% delle azioni o interessi dell’azienda. Se non vi sono titolari effettivi, immetti i dettagli della persona che possiede o controlla l’azienda. Clicca Continua.

Il passo successivo consiste nel rispondere alla domanda se la tua organizzazione ha guadagnato il 50% o più del proprio reddito lordo da dividendi, interessi, rendite, royalty o risorse simili. La maggior parte dei piccoli e-commerce probabilmente seleziona No. A seconda della risposta selezionata, potresti essere invitato a rispondere a ulteriori domande Sì / No. Infine, clicca Continua.

Quando avrai eseguito questi passi, il tuo Conto Business PayPal sarà creato. Adesso è necessario confermare il tuo indirizzo email cliccando sul link incluso nella mail inviata all’indirizzo email di registrazione del tuo Conto PayPal.

Inoltre, è necessario completare la configurazione del tuo Conto PayPal.

Collega la tua carta di credito o di debito (bancomat) con il tuo Conto PayPal. Clicca Profilo e poi Collega e conferma la tua carta.

Inserisci i dettagli della tua carta di credito o di debito (bancomat) e clicca Continua. Per assicurarsi che sei il titolare della carta, devi verificarla: PayPal addebbiterà su questa carta l’importo di €1,50 EUR e tale importo verrà riaccreditato sul tuo conto PayPal entro 24 ore dalla conferma della carta (accanto all’addebito, sull’estratto conto cartaceo o elettronico della carta, troverai anche un codice unico di 4 cifre preceduto dalla parola “PAYPAL” o “PP” necessario per la conferma della carta).

Dopo che avrai confermato la tua carta di credito o di debito (bancomat), sarai in grado di rimuovere i tuoi limiti iniziali mensili. Clicca su Profilo e poi su Rimuovi i limiti del Conto PayPal.

Scegli i limiti che desideri rimuovere (limiti di invio e prelievo del tuo conto PayPal) e clicca su Rimuovi i limiti.

Hai terminato, ora hai il tuo conto Business PayPal attivo e pienamente funzionante.

Inoltre puoi collegare anche conti correnti bancari al tuo account PayPal.

La procedura è molto semplice:

  • Accedi al tuo account PayPal
  • Vai alla sezione Portafoglio
  • Fai click sull’icona Collega un conto bancario
  • Ti comparirà una pagina come quella riportata qui sotto
  • Inserisci l’IBAN del tuo conto bancario senza spazi e clicca su Accetta e Collega.

Nella schermata successiva apparirà un riepilogo dei dati.

Ora devi autorizzare PayPal per completare il collegamento al tuo conto bancario, perciò clicca su Accetta.

PayPal effettuerà due piccoli accrediti che saranno riportati sul tuo estratto conto bancario entro 2-3 giorni lavorativi, anche se il più delle volte li puoi vedere entro pochi minuti.

Adesso, con pochi passaggi completi il collegamento del tuo conto a PayPal:

  • Annota i due accrediti che trovi nel tuo estratto conto o lista dei movimenti
  • Accedi al tuo account PayPal
  • Vai alla sezione Portafoglio
  • Clicca l’icona del conto bancario da confermare
  • Immetti gli importi esatti dei due accrediti, quindi clicca Conferma

Una volta confermato il conto bancario, puoi usarlo come metodo di pagamento immediato per le transazioni PayPal.

Se vuoi aprire anche un conto Personale leggi l’articolo.